Seguici su Facebook Il Fotoamatore su Twitter Youtube      DevMail
Home Area Stampa Cutigliano-Abetone accende la rete e lo fa con Devitalia.

Cutigliano-Abetone accende la rete e lo fa con Devitalia.

Un investimento congiunto nato dalle esigenze comunali per una copertura infrastrutturale di tutto il territorio, tra tecnologia fibra e radio wireless, sfruttando la collaborazione con altri carrier per offrire banda ultralarga nei posti pił remoti del comprensorio.
4 dicembre 2018

Cutigliano-Abetone accende la rete. E’ questo lo slogan con cui il sindaco Diego Petrucci apre la conferenza stampa di presentazione della partnership tra Comune e Devitalia s.r.l, l'azienda di telecomunicazioni toscana. 


Queste le strutture già raggiunte e completamente coperte:


Municipio Abetone


Municipio Cutigliano

Scuola Infanzia “Beatrice di Pian degli Ontani”
Scuola Infanzia “Giorgio Braccesi” (Cutigliano)
Scuola Primaria “A.De Gasperi” (Cutigliano)


A breve saranno effettuate installazioni anche presso:
Museo di Rivoreta (Cutigliano)


Magazzino Mastrocarlo (Abetone)
C.O.C. Centro Operativo Comunale di protezione Civile (Cutigliano)
Ecco Fatto (Pianosinatico)
Scuola Materna Elementare Abetone


A questi si aggiungono vari Hotspot pubblici: uno in Piazza Catilina a Cutigliano e uno al Bar Fiocco di Neve (Via Brennero, 61 Ponte Sestaione PT) già attivi e funzionanti. Entro la prossima settimana saranno attivi quelli di Piazza dell'Abetone e alla Doganaccia.


Presso queste strutture i cittadini potranno navigare gratuitamente con il sistema Persempreconnesso Devitalia: È sufficiente connettersi una tantum alla rete devitalia-hotspot e registrare il proprio dispositivo wireless. L'unico dato da inserire è un numero attivo di cellulare (nazionale o internazionale). Dopo pochi instanti si riceverà un sms con un codice di attivazione da inserire per ottenere la conferma che il dispositivo è stato registrato e autorizzato.


A quel punto quel dispositivo si connetterà automaticamente e senza chiedere nuove credenziali ogni qualvolta incontrerà uno degli hotspot “Persempreconnesso” che Devitalia ha distribuito sul territorio d'accordo con istituzioni ed enti privati.



Chiunque poi potrà scegliere di allacciarsi a una rete che consente di navigare sul web ad una velocità di connessione da 100 Megabit, assicurando il massimo delle performance. Ma, come sottolinea Fabio Calabrese, amministratore delegato di Devitalia, si tratta di “dati reali che non dipendono da particolari condizioni” e di un “investimento per il futuro”. Senza contare l'opportunità per tutte le strutture ricettive e turistiche della zona che potranno facilmente scegliere di aumentare i propri servizi tecnologici quali connettività, videosorveglianza e marketing territoriale.

© 2018 DEV Italia Srl. P.I. 01677680504 Dati societari | Trattamento dati e note legali | Cookie