Seguici su Facebook Il Fotoamatore su Twitter Youtube      DevMail
Home Area Stampa Il 2° Forum Nazionale sulla Portualitą e la Logistica in streaming con Devitalia
PerSempreConnesso / 

Il 2° Forum Nazionale sulla Portualitą e la Logistica in streaming con Devitalia

Sarà Devitalia a fornire il servizio di streaming per la seconda edizione del “Forum Nazionale sulla Portualità e la Logistica - Portualità, trasporto marittimo, logistica: l’Italia che cambia nel mondo che cambia”, in corso mercoledì 5 Aprile a Livorno, appuntamento promosso e organizzato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Rete Autostrade Mediterranee Spa.

5 aprile 2017

L'evento ha l’obiettivo di fare il punto sull’attuazione del Piano Strategico Nazionale della Portualità e della Logistica (PSNPL), riunendo i principali attori nazionali e internazionali in un momento di discussione e approfondimento su uno dei grandi asset per la competitività dell’intero Paese e della sua economia: la Risorsa Mare.In continuità con la prima edizione, tenutasi a Bari nel 2016, che ha tracciato lo stato dell’arte dell’attuazione del Piano Strategico Nazionale della Portualità e la Logistica, il 2° Forum guiderà i protagonisti del settore – rappresentanti delle neo costituende Autorità di Sistema Portuale, di interporti, di associazioni di categoria – ad allargare la prospettiva in scala internazionale. Il Forum svolge alla presenza del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio e di interlocutori nazionali e internazionali tra istituzioni e operatori del settore ed è l’occasione per guardare oltre i confini nazionali e discutere su come, anche grazie alle recenti riforme intervenute, la portualità e la logistica del nostro Paese possono affrontare al meglio le nuove sfide globali in un settore in rapida trasformazione.

Dopo i saluti delle autorità locali, tra cui il presidente della Regione Enrico Rossi e il sindaco di Livorno Filippo Nogarin, sarà Antonio Cancian, Presidente e Amministratore Delegato di Rete Autostrade Mediterranee, ad aprire i lavori del Forum ponendo al centro della discussione il tema dell’interconnessione che, applicata alle reti e alla progettualità stessa, è un elemento chiave per lo sviluppo euromediterraneo.

Una panoramica di scenario sulle sfide geopolitiche più urgenti nel mondo contemporaneo, con focus sull’Italia e le Nuove Vie della Seta, sarà delineata da Lucio Caracciolo, direttore di Limes.

A seguire, la discussione si concentrerà su portualità e logistica, definendo i trend di innovazione e le strategie di crescita globale con gli interventi di Olaf Merk, Esperto di Portualità e Shipping dell’International Transport Forum (ITF) presso l’Organisation for Economic Co-operation and Development (OECD), che presenterà le sfide per il sistema, ed Enrico Grassi, Auditor presso la Corte dei Conti Europea - Sezione Investimenti per la coesione, la crescita e l’inclusione, che illustrerà i recenti orientamenti della Corte dei Conti comunitaria utili ad accrescere l’efficacia degli investimenti negli scali italiani.

Primo Forum dopo la riforma portuale, a trarre le conclusioni sarà proprio il ministro Graziano Delrio, tenendo conto che il Forum costituirà uno dei 3 side event preparatori della prossima Riunione Ministeriale della Presidenza Italiana del G7 Trasporti (Cagliari, 21-22 giugno 2017).

Per seguire la diretta: streaming.devitalia.it/portolivorno

© 2017 DEV Italia Srl. P.I. 01677680504 Dati societari | Note legali | Cookie